Ridefinire il capitalismo attraverso la narrazione | Newswire

4
 Ridefinire il capitalismo attraverso la narrazione |  Newswire

Lungometraggio documentario Beyond Zero sarà proiettato durante il Festival di Cannes 2023.

Oltre Zero sarà proiettato all’American Pavilion durante il Festival di Cannes alle 14:00 ora locale del 17 maggio. In un panel dopo il film, il regista Nathan Havey e il montatore Nathan Church discuteranno di come, attraverso la narrazione, stanno ridefinendo il capitalismo e aiutando gli imprenditori il mondo ha messo la sostenibilità al centro delle proprie organizzazioni.

Oltre Zero non si adatta al solito mercato dei documentari. Il capitalismo è spesso percepito come il problema: l’accelerazione del cambiamento climatico, le disparità di reddito, le ingiustizie e altro ancora. E questo è vero. Ma i documentari tendono a concentrarsi sui problemi e non sulle soluzioni. E se anche il capitalismo reinventato potesse essere la soluzione? Se dovessimo allineare il profitto con le persone e il pianeta, potremmo scatenare una forza per un cambiamento positivo su larga scala?

Per rispondere a queste domande, il documentario segue un’azienda globale di tappeti da 1 miliardo di dollari chiamata Interface mentre inizia a riconoscere il danno ambientale che provoca e il viaggio che l’ha trasformata in una delle aziende più sostenibili sulla Terra. Oltre Zero ha ora ottenuto una serie di riconoscimenti, tra cui l’Audience Choice Award al Denver Film Festival, il miglior documentario e la migliore storia al Boston Film Festival.

I maggiori effetti a catena possono essere visti nel settore privato e nel mondo accademico: le principali aziende nordamericane come KKR, UPS, PWC e Meta e i loro colleghi in Europa, Asia e Australia hanno utilizzato le proiezioni del film per mostrare ai loro team globali una migliore modo di pensare alla sostenibilità. Inoltre, i docenti di economia di Harvard, Yale, The Tecnologico De Monterrey (MX), Nyenrode University (NL), ESCP (EU) e molti altri in tutto il mondo hanno ottenuto un permesso speciale per incorporare il film nei loro programmi.

“Ho visto l’opportunità di utilizzare il potere della narrazione per portare avanti la missione di sostenibilità catturata Oltre Zero: ispirare le aziende su larga scala a concentrarsi non solo sulla riduzione del loro impatto negativo, ma anche ad aspirare “oltre lo zero” e a massimizzare gli impatti positivi che possono avere allo stesso tempo”, ha affermato Nathan Havey, direttore per la prima volta di Oltre Zero. “Come dice uno dei personaggi del film ‘Gli umani hanno incasinato l’ambiente per sbaglio, immagina cosa succede quando sistemiamo l’ambiente con intenzione'”, ha aggiunto.

Oltre a cambiare la formazione aziendale, Havey vede anche l’urgente necessità di aiutare le aziende ad accelerare i loro percorsi di sostenibilità, quindi ha co-fondato una nuova società chiamata Stakeholder Business per aiutare i leader aziendali a imparare le lezioni fondamentali in Oltre Zero e portarli nelle loro società. Questi sforzi hanno anche portato Havey e il suo team a tre nuovi progetti cinematografici su altri aspetti critici della ridefinizione del capitalismo, il prossimo dei quali dovrebbe essere completato entro la fine dell’anno.

Per richieste dei media, si prega di contattare: Claire Angelle (telefono: +1 678 6410051 – e-mail: claire@angelleconsulting.com).

Per domande su proiezioni private e risorse educative, contattare: Kent Gregoire (telefono: +1 770 990 9119 – e-mail: Kent@stakeholderbusiness.com).

INFORMAZIONI SU NATHAN HAVEY – Nathan è lo sceneggiatore/regista di Oltre Zero, una produzione cinematografica HaveyPro. HaveyPro Cinema ha sede a Denver, in Colorado, è stata fondata da Jim Havey, il padre di Nathan, ed è ora guidata dal CEO Nathan Church. Da oltre 40 anni, HaveyPro realizza film per informare e ispirare.

INFORMAZIONI SU STAKEHOLDER BUSINESS – Stakeholder Business è stata fondata da Nathan Havey, Kent Gregoire e Meghan French Dunbar per accelerare l’evoluzione del capitalismo in una forza che costruisce un mondo che funzioni per tutti.

Fonte: Stakeholder Business