Rapporto: il 41% dei venditori Amazon si rivolge alla pubblicità sui social media per commercializzare i propri prodotti

4
Rapporto: il 41% dei venditori Amazon si rivolge alla pubblicità sui social media per commercializzare i propri prodotti

L’annuale Amazon Advertising Report di Jungle Scout esplora l’intricato panorama pubblicitario di Amazon ed evidenzia le sfide e le opportunità per i brand e i venditori di terze parti che navigano sulla piattaforma.

Oggi, Jungle Scout, la principale piattaforma all-in-one per i venditori di e-commerce, ha pubblicato il suo Amazon Advertising Report 2023, un’analisi del business pubblicitario da 37,7 miliardi di dollari di Amazon, il terzo più grande a livello globale dietro Google e Facebook. Il rapporto rivela che i venditori di Amazon si stanno espandendo oltre Amazon e stanno diversificando il loro mix pubblicitario su canali come i social media e la ricerca a pagamento, con una crescente attenzione alla pubblicità video.

Gli approfondimenti chiave del rapporto includono:

Il 55% dei venditori e dei marchi di Amazon adotta nuove tattiche di marketing tra le mutevoli preferenze dei consumatori.

  • La crescita delle vendite pubblicitarie di Amazon è rallentata di circa il 20% tra il 2021 e il 2022, un calo significativo rispetto alla precedente crescita anno su anno del 58% nel 2021 e del 147% nel 2020.
  • Gli investimenti nella ricerca a pagamento e nella pubblicità sui social media sono aumentati del 26% e del 15%, rispettivamente per i venditori e i marchi di Amazon, mentre gli investimenti su Amazon e altre piattaforme di e-commerce sono diminuiti del 6%.
  • I venditori e i marchi di Amazon si rivolgono sempre più ai social media, con il 41% che attualmente li utilizza per commercializzare i propri prodotti e raggiungere un nuovo pubblico.
  • La spesa pubblicitaria video per Amazon Live, annunci video e Demand Side Platform è aumentata rispettivamente del 150%, 77% e 60%.

“Diversificare le strategie pubblicitarie è fondamentale per venditori e marchi in mezzo alla volatilità economica e alle preferenze dei consumatori in evoluzione”, ha affermato Connor Folley, vicepresidente della strategia di Jungle Scout. “Il social commerce, incluso TikTok, sta guadagnando popolarità, attirando inserzionisti che cercano di rivolgersi a consumatori con un maggiore potere di spesa. Stiamo osservando da vicino nuovi canali come Amazon Live e Aspire, la versione di Amazon del social shopping”.

L’Amazon Advertising Report 2023 presenta i dati di oltre 5.000 venditori e marchi distinti, tra cui piccole e medie imprese, imprese di e-commerce e 950.000 campagne pubblicitarie Amazon uniche.

Consulta il rapporto completo per una metodologia dettagliata e ulteriori approfondimenti sulle tendenze pubblicitarie di Amazon, incluso il ritorno sulla spesa pubblicitaria per categoria e tipo di annuncio, strategie pubblicitarie, previsioni e altro ancora.

A proposito di Jungle Scout

Jungle Scout è la principale piattaforma all-in-one per i venditori di e-commerce, che supporta oltre 50 miliardi di dollari di entrate annuali di Amazon. Fondato nel 2015 come primo strumento di ricerca sui prodotti di Amazon, Jungle Scout offre oggi una suite completa delle migliori soluzioni di gestione aziendale e potenti risorse di market intelligence per aiutare i venditori, dagli imprenditori ai marchi più grandi del mondo, a gestire le loro attività di e-commerce . Jungle Scout ha sede ad Austin, in Texas, e supporta 10 marketplace globali di Amazon.

Fonte: Jungle Scout