Plantd espande le operazioni per produrre materiali da costruzione a emissioni di carbonio negative nell’ex impianto di tabacco

5
Plantd espande le operazioni per produrre materiali da costruzione a emissioni di carbonio negative nell'ex impianto di tabacco

Plantd firma un contratto di locazione commerciale per un impianto di produzione a Oxford, nella Carolina del Nord, e collabora con gli agricoltori locali per coltivare erba perenne a crescita rapida invece del tabacco.

Oggi, Plantd, un’azienda di tecnologie di produzione avanzate che produce materiali da costruzione a emissioni di carbonio negative utilizzando erba perenne a crescita rapida, ha annunciato il suo evento celebrativo del taglio del nastro per il suo nuovo impianto di produzione e sede centrale a Oxford, nella Carolina del Nord, previsto per venerdì 5 maggio. Dopo aver ottenuto il finanziamento di serie A a dicembre, Plantd si è mossa rapidamente per espandere le operazioni. La società ha firmato un contratto di locazione commerciale per il nuovo spazio a febbraio.

Il magazzino e gli uffici di 80.000 piedi quadrati erano originariamente occupati dalla Santa Fe Natural Tobacco Company, una filiale della RJ Reynolds Tobacco Company, per la produzione di sigarette. Una struttura di riferimento per la città di Oxford, la posizione ha fornito posti di lavoro locali e contratti agricoli a questo centro storico per la produzione e l’agricoltura.

Quando la struttura è stata chiusa nel 2022, i coltivatori di tabacco locali hanno perso i contratti. Plantd mira a lavorare con questi agricoltori estendendo nuovi contratti per coltivare l’erba perenne proprietaria di Plantd. Le operazioni agricole commerciali di Plantd sono iniziate all’inizio di questa primavera in collaborazione con il primo agricoltore dell’azienda nella regione. Dopo il raccolto di questo autunno, l’erba verrà spedita all’impianto di produzione di Oxford di Plantd e trasformata in pannelli strutturali da costruzione a emissioni di carbonio negative per l’industria dell’edilizia domestica.

Plantd ha già ricoperto oltre una dozzina di posizioni con residenti di Oxford e delle aree circostanti della contea di Granville e continuerà ad assumere localmente per lavori nelle operazioni di produzione, ingegneria e agricoltura.

“Plantd sta innovando lungo l’intera catena del valore per i materiali da costruzione, coltivando nuove fonti di biomassa che consentono agli alberi di rimanere nel terreno e aprendo la strada a nuove macchine e tecnologie di produzione che rimuovono i costi e le emissioni di carbonio in ogni fase delle operazioni aziendali”, ha affermato Josh Dorfman , co-fondatore e CEO di Plantd. “A Oxford, vediamo un’opportunità senza precedenti per rimodellare il settore delle costruzioni, creare una soluzione credibile per il cambiamento climatico e collegare questa regione rurale all’economia del 21° secolo. L’integrazione nel tessuto economico e sociale di quest’area è la base che costruiremo su per generare un impatto positivo a livello locale, nazionale e globale”.

Plantd si sta ora preparando a costruire la prima delle sue linee di produzione automatizzate, modulari e completamente elettriche nella sua nuova struttura, con un obiettivo di apertura entro i prossimi 12 mesi.

A proposito di Plantd

Plantd sviluppa tecnologie di produzione avanzate per la produzione di materiali da costruzione a emissioni di carbonio negative utilizzando erba perenne a crescita rapida anziché alberi. Attraverso la coltivazione di una nuova filiera agricola allo sviluppo di una tecnologia di produzione completamente nuova, completamente elettrica, modulare e automatizzata, Plantd trasforma le passate emissioni di carbonio atmosferico in materiali da costruzione dalle prestazioni superiori che riducono i costi per i costruttori e invertono gli effetti del cambiamento climatico . Ulteriori informazioni su https://www.plantdmaterials.com.

Fonte: Plantd