Longwood Fund chiude un fondo da 180 milioni di dollari per creare e investire in società biotecnologiche in fase iniziale

8
Longwood Fund chiude un fondo da 180 milioni di dollari per creare e investire in società biotecnologiche in fase iniziale

Longwood Fund, una società di venture capital dedicata alla creazione e all’investimento in società basate sulla scienza che sviluppano nuove soluzioni per il trattamento di importanti esigenze mediche insoddisfatte, ha annunciato oggi la chiusura del suo sesto fondo con 180 milioni di dollari impegnati nel fondo e nei relativi veicoli, che rappresentano la crescita dell’azienda più grande fondo fino ad oggi.

“Siamo grati ai nostri soci accomandanti per il loro continuo supporto al Longwood Fund e al team Longwood. Con il nostro sesto fondo, abbiamo il privilegio di sostenere terapie trasformative per i pazienti bisognosi e continuare la nostra missione di tradurre l’innovazione scientifica rivoluzionaria in importanti nuovi farmaci”, ha affermato Christoph Westphal, MD, PhD, co-fondatore e socio accomandatario di Longwood Fund. “Questo fondo ha superato il nostro obiettivo di raccolta e ci consentirà di continuare a concentrarci sugli investimenti nelle società fondate da Longwood e sui primi round di finanziamento offerti dalla nostra rete di partner sindacati di alto livello. Siamo entusiasti di continuare a lavorare con i principali ricercatori accademici e imprenditori sulla tecnologia all’avanguardia per creare società di scienze della vita di livello mondiale che svilupperanno la prossima generazione di farmaci per i pazienti”.

Ora con oltre 650 milioni di dollari di asset in gestione, Longwood Fund ha la fortuna di avere investitori che hanno sostenuto il Fondo sin dalla sua fondazione nel 2010. I Partners di Longwood Fund hanno co-fondato 24 società con più di 20 prodotti lanciati o commercializzati, con altre due dozzine di attività negli studi clinici. Le società fondate dai titolari del Fondo Longwood mentre erano presso l’Azienda o prima della sua costituzione, tipicamente come investitore principale e CEO o CBO, includono Alnylam, Acceleron, Momenta, Vertex, Sirtris, Vor, TScan, Pyxis Oncology, Immunitas, Be Biopharma, Tome Bio, Photys, Carbon Biosciences e DEM BioPharma.

“Longwood è strategicamente posizionata per creare e investire in società di scienze della vita con tecnologie di trasformazione, avvantaggiando i pazienti e producendo forti ritorni per gli investitori. Con decenni di esperienza operativa e di investimento nelle scienze della vita, il nostro team eccelle anche in condizioni di mercato difficili come quelle odierne”, ha affermato Longwood General Partner David Steinberg. “L’attuale disconnessione tra l’abbondante innovazione scientifica e il limitato capitale disponibile crea un’opportunità unica per costruire e far crescere i programmi in fase iniziale che genereranno le terapie di domani”.

Fondo Longwood

Longwood Fund è una società di capitale di rischio dedicata alla creazione e all’investimento in nuove società sanitarie che sviluppano trattamenti importanti per aiutare i pazienti generando un valore significativo per gli investitori. Il team di Longwood ha una lunga storia di successo nel lancio e nella costruzione di importanti società di scienze della vita, fornendo allo stesso tempo leadership operativa e guida strategica. Collettivamente, i Partners at Longwood Fund hanno co-fondato 24 società con oltre 20 farmaci e terapie lanciati o commercializzati, oltre a oltre due dozzine di risorse in fase clinica, tutte incentrate sull’assistenza ai pazienti bisognosi. Le società fondate da Longwood Fund, o dai suoi titolari prima della fondazione della Società, in qualità di investitore principale e CEO/CBO, includono Acceleron, Momenta, Alnylam, Vertex, Sirtris, Vor, TScan, Pyxis Oncology, Immunitas, Be Biopharma, Tome Bio , Photys, Carbon Biosciences e DEM BioPharma. Per ulteriori informazioni, visitare http://www.longwoodfund.com.

Nell’ambito della serie Longwood Healthcare Leaders, Longwood ospita conferenze del settore semestrali con leader di pensiero e responsabili delle decisioni nel governo, farmaceutico, biotecnologico e accademico per forum non registrati presso istituzioni tra cui la Harvard Medical School e il MIT per discutere le aree di collaborazione e l’accesso all’innovazione per accelerare la traduzione delle scoperte in medicinali per aiutare i pazienti. Per ulteriori informazioni, visitare www.longwoodhealthcareleaders.com.

Fonte: Fondo Longwood