L’industria manifatturiera cinese si indebolisce per il terzo mese consecutivo

0
311
industria manifatturiera cinese

La ripresa manifatturiera cinese si è indebolita per il terzo mese a febbraio con il calo delle esportazioni e dei nuovi ordini, secondo due sondaggi pubblicati lunedì.

L’indice mensile dei responsabili degli acquisti pubblicato da un’importante rivista economica, Caixin, è sceso a 50,9 dai 51,5 di gennaio su una scala di 100 punti su cui i numeri superiori a 50 mostrano un’accelerazione dell’attività.

Un PMI separato pubblicato dall’agenzia di statistica cinese e da un gruppo industriale ufficiale, la China Federation of Logistics & Purchasing, è sceso a 50,6 da 51,3.

I produttori hanno ricevuto una spinta dalla riapertura relativamente precoce della Cina dopo il colpo del coronavirus. Ma le vendite sono state danneggiate dal disagio dei consumatori cinesi riguardo alle prospettive economiche e ai nuovi focolai di malattie all’estero che hanno spinto i governi a reimpostare i freni agli affari e ai viaggi.

Gli ultimi risultati hanno indicato che l’economia non è riuscita a ricevere una spinta dall’appello di Pechino affinché il pubblico evitasse di viaggiare durante le vacanze del capodanno lunare. Alcuni meteorologi si aspettavano che la produzione trarrebbe vantaggio se i dipendenti continuassero a lavorare invece di prendersi la solita pausa di due settimane.

Nonostante ciò, “lo slancio della ripresa della produzione è buono”, ha detto l’economista Zhang Liqun in una dichiarazione rilasciata dalla Federazione logistica.

La Federazione ha detto che un sottoindice di nuovi ordini è sceso a 51,5 dal 52,3 di gennaio.

Un sottoindice di nuovi ordini di esportazione è sceso a 48,8 da 50,2, ha detto la Federazione. Ha detto che l’indice degli ordini di esportazione per le piccole imprese era di 35,1.

Previous articleMagneti Marelli – Sistemi elettronici e cambi robotizzati
Next articleCatalogo SKF cuscinetti obliqui a due corone di sfere

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here